Loading... (0%)

DIVERGENT VISIONS – Workshop con il fotografo Massimo Mastrorillo

DOVE

Servizifotografici.net

QUANDO

15 e 17 maggio 2015
26 e 27 settembre 2015

COSTI

Attenzione: la quota di 30€ associativa è obbligatoria

250 € per i soci

270€ per esterni + tessera

ISCRIVITI AL WORKSHOP

Nome e Cognome

La tua email

Cell

Codice Fiscale

Profilo

Note

Accetta il trattamento dei dati personali

DIVERGENT VISIONS
Workshop con il fotografo Massimo Mastrorillo

Nella società dell’immagine l’ipervisibilità rende ciechi, insensibili, conformi anche quando non lo siamo. Obbiettivo del workshop è imparare a guardare in una modalità diversa, che si discosti dalle mode e dalle didascalie del reale. Una visione capace di arrivare in profondità attraverso l’evocazione, l’immaginazione e l’indagine. L’analisi di vari autori, l’assegnazione di temi, la selezione dei contenuti e lo sviluppo dell’autorialità saranno alla base della costruzione di una vera e propria alternatività dello sguardo.
Verrà privilegiata la concettualizzazione dei lavori rispetto alla forma espressiva, intesa come estetica e tecnica, importanti ma non fondamentali. Le immagini prodotte saranno analizzate, “vivisezionate”, per indagare l’istinto di ciascuno degli iscritti ed acquisire consapevolezza dei diversi piani di lettura e d’interazione della realtà.
I partecipanti impareranno a entrare in intimità con i luoghi, le persone, comprendendo come “l’arte di osservare” possa diventare un atto pieno di gioia e intensità, fino a diventare veicolo emotivo.
Particolare attenzione sarà dedicata all’editing delle immagini cercando di individuare quali possano essere gli elementi che in una sequenza fotografica aiutano a rendere una storia più interessante e comunicativa.

Il workshop è diviso in DUE APPUNTAMENTI di due giorni con una revisione intermedia condotta via mail o in videoconferenza.
Il primo appuntamento sarà il 15 e 17 MAGGIO 2015, il secondo in concomitanza del festival “La misura del paesaggio”, il 26 e 27 SETTEMBRE 2015.

IL MIGLIOR LAVORO SARÀ ESPOSTO AL FESTIVAL “LA MISURA DEL PAESAGGIO” CHE SI TERRÀ DAL 26 SETTEMBRE AL 4 OTTOBRE 2015.

La partecipazione al workshop è riservata ai soci de Il Cerchio dell’immagine.
L’adesione all’associazione, tramite tessera associativa al costo di 30 euro, ha validità di un anno solare e dà diritto ad uno sconto su tutti gli eventi promossi.
(Per tesserarti subito visita la pagina: http://www.ilcerchiodellimmagine.it/chi-siamo-e-come-associarsi/associarsi/)

Costo del workshop per i soci: 250 euro
Costo del workshop per i non soci: 270 euro + 30 euro per la tessera associativa.
All’atto dell’iscrizione è necessario versare un acconto pari a 50 euro.

Il corso sarà attivato al raggiungimento di minimo 6 partecipanti.
Numero max di partecipanti: 10.
Deadline iscrizione: domenica 14 maggio 2015.

Massimo Mastrorillo ha lavorato principalmente a progetti fotografici a lungo termine dedicandosi all’analisi delle profonde conseguenze dei conflitti e dei disastri naturali nella società.
Tra i suoi principali progetti: “Mozambique, a nation in balance between poverty and dream””, “Indonesia: Just Another Day”, “The Width of the Line “White Murder”, “Temporary? Landscapes”, “Bosnia and Herzegovina: if Chaos awakens the Madness”.
Tra i suoi premi: World Press Photo, Pictures of the Year International (terzo premio Magazine photographer of the year) e Best of Photojournalism (terzo premio Magazine photographer of the year)), PDN Photo Annual, International Photographer of the Year al 5th Annual Lucie Awards, il Sony World Photography Awards and l’Aftermath Grant (finalista nel 2011).
Attualmente Mastrorillo sta lavorando a: “The Sea is Us”, un progetto sui beni confiscati alle organizzazioni criminali mafiose in Italia.
Nel 2011 ha fondato il collettivo MASTODON, insieme al fotografo canadese Donald Weber e allo scrittore Larry Frolick, con cui ha lavorato al progetto: “Life After Zero Hour”, sulle conseguenze del disastro nucleare di Fukushima.
È Leica Ambassador in Italia e docente presso la Leica Akademie e la Scuola Romana di Fotografia. Ha svolto l’incarico di Talent Manager preso l’agenzia LUZphoto, ha fondato ed è stato direttore didattico della LUZ Academy. Ha recentemente fondato, insieme ad altri colleghi, la factory romana D.O.O.R.
Vive a Roma ed è distribuito dall’agenzia LUZ.